Conflitto interessi: Di Maio, ‘non c’è divieto candidarsi per chi ha più 10 mln euro’

Roma, 13 mag. (AdnKronos) – “La norma sui 10 milioni di euro non c’è, è un’indiscrezione che non troverete nella legge”. Lo dice Luigi Di Maio a Quarta Repubblica a proposito della legge sul conflitto di interesse e la norma che impedirebbe di fare politica a chi possiede un patrimonio superiore ai 10 milioni di euro.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here