Sanità: Di Maio, ‘ok emendamento dl Calabria primo passo, è segnale’

Roma, 15 mag. (AdnKronos) – L’emendamento del Movimento 5 Stelle al Decreto Calabria è il primo passo per far fuori i raccomandati dagli ospedali e fare in modo che a prevalere sia il merito e non i ‘figli di’. Ed è quello che a questo Paese serve. Non le polemiche, non le sparate o gli slogan, serve che la politica si metta al lavoro. Serve un segnale diverso e, mentre tutti parlano, noi questo segnale lo stiamo dando”. Ad affermarlo in un post su ‘Facebook’ è il vicepremier e ministro dello Sviluppo economico e del Lavoro, Luigi Di Maio.

“Ora – aggiunge – lo step successivo sarà approvare una legge dello Stato, che già abbiamo pronta, per mettere tutto a sistema. Il mio grazie a tutti i medici, gli infermieri e gli operatori sanitari per bene che ogni giorno sono al servizio del Paese. Andiamo avanti e non fermiamoci”.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here