Moncini trascina il Cittadella alla semifininale

Al Picco finisce 1-2. Subito protagonista il Var

Il Cittadella batte lo Spezia per 2-1 e vola in semifinale dei playoff della Serie BKT dove sfiderà il Benevento. Al Picco la formazione di Venturato doveva solo vincere per continuare a sognare la promozione in massima serie e la doppietta di Moncini è decisiva per la qualificazione nonostante un primo tempo approcciato meglio dallo Spezia subito pericoloso all’8′: Ricci scodella la palla in area per Okereke autore di un tiro al volo terminato a lato. La risposta del Cittadella non si fa attendere: sugli sviluppi di un tiro da fuori area di Branca, Moncini aggancia e a tu per tu con Lamanna calcia alle stelle. Sul contropiede successivo è lo Spezia a rendersi protagonista di una clamorosa occasione fallita: Okereke guida il contropiede e serve Gyasi che da due passi chiude troppo il diagonale. Ma al 21′ Moncini si fa perdonare e trova l’1-0: Iori penetra in area e crossa per il tap in vincente dell’attaccante ospite. Nella ripresa la Spezia approccia meglio ma deve arrendersi allo straordinario momento di forma di Paleari: l’estremo difensore ospite dice no con un grande intervento sul tiro a botta sicura di Maggiore.

Ma il gol è solo rimandato al 52′: Benedetti anticipa Gyasi ma sulla deviazione del difensore è Maggiore il più veloce a ribadire in rete di testa per l’1-1. Ma nel momento migliore dello Spezia, il Cittadella torna in vantaggio: sugli sviluppi di un calcio d’angolo, Adorni svetta più in alto di tutti e trova la risposta di Lamanna ma sulla ribattuta Iori serve per il più facile dei gol Moncini che al 76′ si toglie la soddisfazione della tripletta personale prima che il var annulli per fuorigioco.
Nel finale l’assedio dello Spezia spaventa il Cittadella ma Paleari conferma di essere in stato di grazie e nega il gol a Galabinov in rovesciata con un intervento prodigioso che blinda risultato qualificazione.

legab.it

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here