Nomine: la partita per Mef e Sace, Mazzotta in pole per Rgs/rpt (2)

(AdnKronos) – Appare invece più incerto l’esito della partita per Sace, anche se si punta a trovare entro la settimana prossima la sintesi tra la posizione del ministro dell’Economia Giovanni Tria favorevole alla riconferma dell’attuale amministratore delegato Alessandro Decio e l’ad di Cassa depositi e prestiti Fabrizio Palermo che rivendica un rinnovo al vertice.

A quanto apprende l’Adnkronos, la ricerca degli head hunter assoldati da Palermo per trovare il successore di Decio sarebbe conclusa. Ma dopo diversi mesi ancora non è stata presa nessuna decisione e Decio sarebbe persino pronto all’atto estremo di non dare più la disponibilità a proseguire il mandato se non si pone fine ai rumors e allo stillicidio del toto-nomine.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here