Europee: Bardella, ‘Francia isolata, un’altra Europa è possibile’

Parigi, 20 mag. (AdnKronos) – “La Francia non è mai stata così isolata. Un’altra Europa è possibile, quella dell’armonia, dell’amicizia tra i popoli. Non viviamo una fatalità. Possiamo ridurre le tasse, rendere il potere, un po’ di dignità. Voglio dare una parola di speranza”. Così Jordan Bardella, il candidato del Rassemblement National che guida la lista del partito di Marine Le Pen in vista delle elezioni del Parlamento Europeo del 2019. Bardella, al termine del dibattivo con gli altri candidati alla tv francese, ha scelto simbolicamente, per concludere il suo intervento, una fotografia del vicepremier Matteo Salvini insieme a Marine Le Pen a Milano.

Bardella, nel corso del suo intervento televisivo, ha sottolineato in particolare, per quanto riguarda la questione migratoria, “che quando sento un Commissario Ue alle migrazioni spiegarci che i migranti rappresentano un ‘imperativo morale’ e che l’Europa deve accogliere 6 milioni di migranti aggiuntivi non ho voglia di affidargli le chiavi di casa mia”.

Inoltre Bardella, più in generale, ha affermato che “non c’è una nazione europea ma delle nazioni europee. Difendiamo che questa importante Europa delle cooperazioni, dei progetti”.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here