LEGA: MASTELLA, “NON SI PUO’ LITIGARE CON IL PAPA”

“Io sono per i ponti non sono per i muri. Voglio ricordare, ad esempio, a chi in questo periodo fa palesemente riferimento ai muri che da noi, in provincia di Benevento,
c’è circa il 3% di migranti, però c’è anche un 15% di ragazzi nostri che vanno al Nord”. Così il sindaco di Benevento Clemente Mastella ai giornalisti che lo hanno intervistato in occasione dell’inaugurazione del ponte che collega i quartieri di Santa Clementina con il rione Libertà. Le parole del primo cittadino sono rivolte al ministro dell’Interno Matteo Salvini e alle sue ultime dichiarazioni in piazza.”Io sono occupato – ha affondato – e preoccupato per il 15% e per loro farò politica sempre fino a quando avrò risorse. Di questo c’è bisogno, per il resto penso che tutto si possa fare tranne che mettersi a litigare con il Papa. Io sono cattolico e questo mi crea un po’ di problemi”.

ADNKRONOS

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here