Cittadella – Benevento, Bucchi: “La rabbia è non aver capitalizzato, ma ce la siamo portata a casa lo stesso: ma non è finita”

Le dichiarazioni di Cristian Bucchi dopo la vittoria di Cittadella che ipoteca la finale per il Benevento: “La rabbia è non aver capitalizzato, ma ce la siamo portata a casa lo stesso: ma non è finita. Sto già pensando alla partita di ritorno perché non abbiamo fatto nulla. Di solito su questo campo in tanti hanno sofferto, noi abbiamo giocato e creato tanto. Con la loro espulsione abbiamo preso campo, ma loro si sono difesi bene. Serviva pazienza e calma, serviva l’episodio oppure l’errore individuale. Il loro errore ci ha dato il pareggio, poi abbiamo continuato e abbiamo vinto questa partita. Sabato altra battaglia e avremo di fronte una squadra che si giocherà il tutto per tutto, non è finita”

trivenetogoal.it

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here