COLPISCE FIGLIO CON MARTELLO E FORBICE, DIVIETO DI DIMORA PER MAROCCHINO

SONY DSC

Divieto di dimora nel comune di Campolattaro per un marocchino 42enne responsabile di maltrattamenti in famiglia ai danni della moglie e dei figli minori. In più occasioni
gli inquirenti hanno constatato che l’uomo minacciava e aggrediva la
moglie controllandola ossessivamente negli spostamenti. In più, in un
episodio, le aveva cagionato lesioni colpendola con calci e pugni e
aveva colpito il figlio con un martello e la forbice. Le indagini sono
state condotte dai carabinieri della stazione di Pontelandolfo che
oggi hanno notificato il provvedimento all’uomo dando esecuzione
all’ordinanza emessa dal gip presso il tribunale di Benevento su
richiesta della procura.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here