Maltempo: Protezione civile, in Veneto si intensifica tra domani e mercoledì

Venezia, 27 mag. (AdnKronos) – Una nuova intensa fase di maltempo attende il Veneto, con il suo culmine tra martedì 27 e mercoledì 28, quando sono previste frequenti precipitazioni con rovesci e locali temporali.

Sono attesi quantitativi complessivi anche abbondanti specie su Prealpi e pianura dove non si escludono fenomeni localmente intensi (forti rovesci anche persistenti, locali grandinate), con rinforzo dei venti da nord-est tra la sera di martedì e il pomeriggio di mercoledì su dorsali prealpine, pedemontana, costa e pianura limitrofa. Il limite neve inizialmente è fissato intorno ai 2300-2500 m. in abbassamento tra la serata di martedì e il mattino di mercoledì fino a 1600-2000 m. Probabile fase più intensa tra martedì pomeriggio e mercoledì mattina.

Alla luce di tali previsioni, il Centro Funzionale Decentrato della Protezione Civile della Regione Veneto ha dichiarato lo Stato di Attenzione per Criticità Geologica sul bacino idrografico Piave-Pedemontano a partire dalle 14.00 di oggi e fino alle 10.00 di giovedì 30 maggio.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here