Il concerto dei “Berliner Philharmoniker” chiude la rassegna“Santa Sofia in Santa Sofia”

Cambio di programma per l’eccezionale conclusione della rassegna “Santa Sofia in Santa Sofia”. Infatti, il primo clarinetto dei “Berliner Philharmoniker”,  Wenzel Maria Fuchs, sostituirà  l’oboista Andreas Wittmann, impossibilitato a partecipare per motivi di salute.  Fuchs, ospite di spessore, graditissimo ed inatteso, insieme a Walter Seyfarth(clarinetto) e  Mor Biron(fagotto), regalerà emozioni uniche nell’appuntamento previsto domenica  9 giugno, alle 20.30, nella chiesa di Santa Sofia di Benevento.Infatti, il gran finale di stagione della terza edizione della rassegna diretta da Marcella Parziale,  prevede l’esibizione di un noto e autorevole trio internazionale. Una formazione di eccellenza, di caratura mondiale, che proporrà un concerto imperdibile, tutto dedicato a Mozart. Nel dettaglio: Divertimento n. 1 in si bemolle maggiore, KV 439b Allegro – Minuetto. Allegretto – Adagio – Minuetto Rondò. Allegro Divertimento n. 4 in si bemolle maggiore KV 439b Allegro -Larghetto- Minuetto -Adagio -Rondó. Allegro Divertimento n. 3 in si bemolle maggiore KV 439b Allegro -Minuetto -Adagio -Minuetto –Rondó.

Nello specifico, l’ensemble dei Berliner eseguirà un programma pensato per fare sfoggio delle qualità tecniche e interpretative di un gruppo di fuoriclasse.

A precedere il momento musicale, la pillola storica “Vanvitelli e Benevento”, curata dal prof.Marcello Rotili.

 

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here