L’ultimo saluto di amici, parenti ed estimatori al body builder Gianluca Catapano. VIDEO

In un clima surreale sono stati celebrati sabato pomeriggio ad Avellino, nella Chiesa di San Ciro dei Pini, i funerali del giovane body builder Gianluca Catapano, scomparso venerdì scorso all’età di 48 anni dopo una lunga malattia che lo ha tenuto lontano dalle scene nell’ultimo anno trascorso purtroppo all’Ospedale Moscati del capoluogo irpino.

Alle esequie hanno partecipato commossi amici, parenti, allievi della sua Palestra Olympian’s Club di Benevento che hanno tributato l’ultimo saluto a Gianluca.

Un’onda di affetto rivolta ai genitori Dino ed Assunta che non hanno mai smesso di lottare con il nostro Campione del Mondo di body building orgoglio sannita.

Ricordiamo che Gianluca avrebbe dovuto partecipare a The Italian Phoenix, evento sportivo in programma per sabato 22 giugno a Telese Terme. Nell’ultimo post pubblicato sulla pagina Facebook aveva ufficializzato la sua presenza alla manifestazione. Tantissimi i messaggi di cordoglio pubblicati sui social provenienti da tutto il Mondo.

Gianluca, infatti,  si era fatto apprezzare  per i prestigiosi trofei ottenuti nel corso della carriera anche sulla scena internazionale, che lo avevano proiettato in più occasioni oltre Oceano, in particolare a Las Vegas dove da tempo si era stabilito diventando un punto di riferimento nella patria del body building.

 

Di Gianluca, come già detto precedentemente, conserveremo sempre un ricordo splendido, che proveremo a trasferire a suoi cari genitori Dino ed Assunta per lenire l’immenso dolore per la perdita del  loro unico figlio.

Un caloroso abbraccio alla famiglia Catapano da parte del Direttore – Editore di TV7 Mario Del Grosso, dei giornalisti Alfredo Salzano, Valeria Del Grosso, Geppino Presta e del team tecnico Livio Cirocco, Giuseppe Marlon Salzano ed Enzo Del Grosso.

 

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here