BENEVENTO: PENSIONATO SCOMPARSO A PAGO VEIANO, CORPO RITROVATO VICINO AUTO

I soccorritori stanno lavorando per recuperare il corpo ritrovato in contrada Torre di Pago Veiano questo pomeriggio. Le forze dell’ordine non si sbilanciano, ma con molta
probabilità si tratta del 68enne Giuseppe Mercuri che era scomparso venerdì scorso. E’ stato ritrovato questo pomeriggio in una sorta di fossa ricoperta da fitta vegetazione, da pietre e, infine, acqua. I vigili del fuoco stanno lavorando con le idrovore per poter, poi,
recuperare il cadavere che si trova a una profondità di circa 2,5 metri dal terreno. La prima ipotesi è che si tratti di un incidente, ma i carabinieri stanno attendendo il medico legale per avere maggiori certezze. Il luogo in cui il corpo è stato ritrovato dista 50-60 metri
dal luogo in cui Mercuri venerdì mattina aveva lasciato la sua Panda bianca per andare a cercare asparagi. I soccorritori, nei giorni precedenti, avevano scandagliato tutti i
pozzi mappati presenti nella zona delle ricerche. La fossa in questione si trovava a un paio di metri da uno di questi. Sul posto anche il sostituto procuratore Assunta Tillo che coordina le indagini.

AdnKronos

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here