areanapoli. Pippo Inzaghi a Napoli, cena a Posillipo con Vigorito! Sarà il nuovo allenatore del Benevento

Il Benevento ha scelto il suo nuovo allenatore: vuole Pippo Inzaghi. E’ lui il profilo che aveva tracciato il presidente Vigorito, desideroso di affidare la squadra della prossima stagione ad un uomo che conosce bene il calcio, avendo vinto tanto da calciatore. Come riferisce Raffaele Auriemma sul sito “Si gonfia la rete”, ieri sera la svolta definitiva, con una cena che ha sancito l’accordo tra l’ambizioso club sannita e l’ex SuperPippo. Cena a tre offerta dal patron Vigorito, alla presenza del ds Pasquale Foggia che ha convinto lo stesso Inzaghi ad accettare la panchina di una squadra di serie B che partirà con il proposito di risalire subito nella massima serie. Vigorito, Foggia ed Inzaghi si sono concessi una serata a Posillipo, al ristorante Rosiello con vista sul golfo di quella Napoli che SuperPippo nel 1995 stava per abbracciare: il Parma stava per cederlo in prestito alla formazione allenata dal compianto Boskov, prima che si esaltasse in Coppa Uefa, convincendo il patron Tanzi a tenerlo in organico. Da Benevento ora manca solo l’annuncio ufficiale per la firma dell’ex tecnico di Milan, Venezia e Bologna, su di un biennale con opzione per il terzo anno.

Nelle prossime ore Inzaghi darà la sua risposta definitiva, anche perchè dovrà discutere la rescissione con il Bologna e vorrebbe anche aspettare per capire se ci sarà qualche formazione di serie A disposto a dargli una panchina. SuperPippo è stato chiaro con la dirigenza giallorossa, dichiarando loro che l’unico sì che potrebbe pronunciare per una formazione cadetta, sarebbe per il Benevento. Manca poco per la risposta definitiva

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here