Assolto per non aver commesso il fatto Vincenzo Corrado

Si è tenuto presso il Tribunale di Benevento, davanti al Giudice Monocratico Dott. Loffredo, il processo a carico di Vincenzo Corrado, di 31 anni, di Arpaia, imputato, insieme ad altre persone, dei reati di lesioni gravi, minaccia grave e violenza privata, consumati, nel 2015, ai danni di 2 trasportatori, ai quali avrebbero impedito di uscire da un piazzale di un’azienda di Airola, difeso dall’Avv. Vittorio Fucci.

All’esito dell’udienza, il Giudice, accogliendo la tesi dell’Avv. Vittorio Fucci, ha assolto il Corrado per non aver commesso il fatto.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here