Salario minimo: Lega ritira emendamenti

Roma, 11 giu. (AdnKronos) – Dopo il vertice di ieri sera a Palazzo Chigi, sembra sbloccarsi la partita sul salario minimo. A quanto si apprende, la Lega ha ritirato da pochi minuti tutti gli emendamenti targati Carroccio alla proposta presentata a luglio del 2018 dai Cinque Stelle e ora all’esame in commissione Lavoro del Senato. Da mesi il testo era in stand by, complici le perplessità della Lega.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here