FESTIVAL BCT, CINEMA E TELEVISIONE TORNANO IN CITTA’ CON TANTI OSPITI DI PRESTIGIO

Più di 70 ospiti in sei giorni, oltre 50 eventi, 200 opere per 26 Paesi nel mondo proiettate in concorso, di cui la metà in anteprima. Sono i numeri della terza edizione del festival ‘Bct -Benevento Cinema Televisione’ che andrà in scena in città dal 9 al 14 luglio. Tanti i nomi importanti che si esibiranno nei luoghi dislocati lungo il corso Garibaldi. Si apre con Paola Cortellesi e Riccardo Milano che in ‘Uno, nessuno e centomila’ dialogheranno con Alessio Viola di Sky Tg24.

Si continua con Elena Santarelli, Perluigi Pardo, Ivan Cotroneo, Ilenia Pastorelli, Massimo Boldi, Marco Bocci, Pietro Valsecchi, Giulia Michelin, Luca Argentero,Diana Del Bufalo, Luisa Ranieri, Carlo Freccero, Claudia Gerini, Margherita Buy, Franca Leosini, Benedetta Rossi, Elena Sofia Ricci, Frank Matano, Liam Cunninngham attore de ‘Il trono di spade’.

La rassegna si chiuderà il 19 luglio con Ezio Bosso al teatro romano che dirigerà l’Orchestra Filarmonica di Benevento.

“Ogni anno è difficile mantenere il livello che si acquisisce nella edizione precedente – ha dichiarato all’Adnkronos il direttore artistico del festival, Antonio Frascadore -, ma ci abbiamo provato e, credo, ci siamo riusciti. Ci sono tanti eventi in cartellone, la ciliegina sulla torta non possono non essere le anteprime nazionali che presentiamo con Liam Cunningham e con Luisa Ranieri. Questo festival è come un multisala: ognuno esce la sera e sceglie cosa guardare. Abbiamo fatto un lavoro enorme, ma volevamo fare questo regalo alla città, e non solo”. “E’ una occasione – ha aggiunto il sindaco di Benevento, Clemente Mastella – per le attività che lavorano nel campo della ricezione: i bar, i ristoranti, gli alberghi. C’è un protagonismo della città che è diverso da quello di prima, le difficoltà permangono ma la situazione è identica per tutta l’Italia. Più di tanto non possiamo fare, già così facciamo tantissimo”.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here