Maturità: ambiente, Africa, povertà, le previsioni di Di Maio per le tracce

Roma, 18 giu. (AdnKronos) – “Se si vuole tutelare” le tracce per le prove dell’esame di maturità previste domani “non le sa neanche” il ministro dell’Istruzione Marco Bussetti. Partendo da questa premessa, il vicepresidente del Consiglio, Luigi Di Maio, ospite di ‘skuola.net’, si presta comunque al ‘toto-tema’.

“Secondo me -afferma- una traccia sull’ambiente uscirà, forse è una traccia ovvia, bisogna capire in che termini. Poi immagino che un tema sarà sull’Africa, un Continente che per questi ragazzi che si stanno diplomando adesso sarà centrale nei prossimi decenni. Poi, se potessi, deciderei anche per una traccia sul tema della povertà: tutti pensiamo al clochard per strada, ma in realtà più faccio il ministro delle Politiche sociali e del lavoro, mi rendo conto che povertà è fare due lavori e non riuscire ad arrivare alla seconda settimana, avere difficoltà a comprare gli occhiali da vista per tuo figlio o la carne”.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here