Saipem: Coratella, ‘protagonisti in Nigeria, potenziale gnl Paese va liberato’ (2)

(AdnKronos) – La volatilità del prezzo del petrolio e la necessità di limitare le emissioni di gas serra, sottolinea ancora Coratella, “stanno cambiando l’industria energetica. Stiamo affrontando una vera transizione energetica in cui il gas svolge un ruolo fondamentale come veicolo della transizione per consentire alle energie rinnovabili di essere sempre più dominanti”.

Il futuro di Saipem, spiega, “passa attraverso questa transizione e sarà sempre più focalizzato nel fornire soluzioni ai nostri clienti per ridurre la loro carbon footprint. Infatti, la maggior parte dei nostri clienti ha adottato piani ambiziosi per l’abbassamento delle emissioni di anidride carbonica, con l’obiettivo di raggiungere una carbon neutrality dei loro impianti”.

Saipem, conclude, “si impegna a diventare il partner ideale nella fornitura di soluzioni ibride, integrando le energie rinnovabili e consentendo una riduzione tangibile delle emissioni di carbonio. Il gas naturale liquefatto è al centro della nostra strategia”.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here