Mauro (FI): Benevento la cenerentola della Regione

“La Regione Campania si conferma sempre più napolicentrica e Benevento, da parte sua, grazie alla politica che (non) la rappresenta, si rinnova come Cenerentola del territorio”. Così  Domenico Mauro, Commissario provinciale di Forza Italia. Il massimo esponente del Coordinamento sannita dei berlusconiani è intervenuto apprese le nomine che sono state decretate dalla Giunta regionale con riguardo al Consiglio di amministrazione del‘’ Acer, Agenzia che accorpora gli Istituti di edilizia popolare delle cinque province campane; nomine che hanno escluso Benevento . Al di là delle competenze di ognuno dei nominati, anche la territorialità è un principio politico e, questo non è stato affatto considerato. Un ennesimo smacco per il nostro territorio – tuona Mauro – con il governo De Luca che vede sempre più relegata La Provincia beneventano a me ruolo di bancomat elettorale. Ma per quel che riguarda i servizi, questa Giunta ci ha ormai condannato  al ruolo di terzo mondo della Regione. Resto basito – ancora il segretario provinciale- soprattutto considerando come il Partito Democratico sannita abbia potere di contrattazione prossimo allo zero. Un’amara conferma, del resto. Ma averne ogni volta conferma fa ugualmente male. Il Partito Democratico beneventano si conferma, un vero e proprio ectoplasma. Ovvero, nei fatti, inesistente.  inesistenti si diventa allorquando non si tutela il territorio e la sua gente”–

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here