ESTORSIONE AD ANZIANO, RIMESSA IN LIBERTA’ EX COMPAGNA ‘VOLEVA LIBERARSI DI ME’

E’ stata rimessa in libertà la 63enne di Grottaminarda che era stata arrestata sabato scorso dai carabinieri con l’accusa del reato di estorsione nei confronti del suo ex
compagno, un 81enne di San Giorgio del Sannio. La donna ha risposto alle domande del gip Loredana Camerlengo spiegando che la relazione con il pensionato andava avanti dal 2008 e che lui avrebbe deciso di interromperla. Lei non aveva accettato la decisione e aveva chiesto spiegazioni. A dire della 63enne, la storia del ricatto sarebbe stata creata per liberarsi di lei. Il giudice, al termine dell’udienza di convalida, ha convalidato l’arresto ma ha revocato i domiciliari alla donna rimettendola in libertà.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here