San Giorgio del Sannio. Opposizione attacca Pepe: “Inefficienza ed incompetenza”

Il Sindaco di San Giorgio del Sannio Mario Pepe si sta prodigando tenacemente in appelli alla pazienza. Ha perfettamente ragione: infatti, ce ne vuole proprio tanta per sopportare la inadeguatezza della sua Amministrazione!!! Da qualche settimana il nostro Paese è alle prese con il problema dei rifiuti. L’Amministrazione sforna continuamente comunicati con cui annuncia che l’umido non sarà ritirato, con delle giustificazioni che non sono neanche degne di replica. Poi vi sono lettere al Prefetto di cui veramente non si comprendono le motivazioni. La realtà è che la nostra Comunità è tragicamente allo sbando, il problema dei rifiuti assolutamente fuori controllo e il tutto aggravato dal caldo torrido dell’estate. Un disservizio notevole, un disagio per i Cittadini enorme. La nostra San Giorgio non ha mai conosciuto situazioni tanto gravi. Neanche in passato, quando tutta la Campania era alle prese con la crisi dei rifiuti la nostra Comunità ha vissuto situazioni drammatiche come questa. Anzi, San Giorgio non si è mai accorta della crisi che la Campania tutta viveva. Questa è la verità storica. E l’ottimo servizio erogato ai Cittadini era accompagnato dalla relativa tassa che era fra le più basse in circolazione. Adesso, l’Amministrazione Pepe ci regala un disservizio come mai il Paese ha vissuto e imponendo ai Cittadini tariffe elevatissime, addirittura fuori mercato, come la stampa di questi giorni ha ampiamente documentato. I Cittadini Sangiorgesi hanno veramente tanta pazienza, perché le difficoltà e i disagi a cui questa amministrazione li sta sottoponendo sono veramente enormi. San Giorgio merita di più, di un’Amministrazione incapace a governare, capeggiata da un Sindaco che altro non riesce a fare se non proclami, manifesti, lettere, comunicati; insomma fumo, fumo, fumo… A tanta inefficienza ed incompetenza la prima cosa che viene in mente è gridare “vergogna”!!! C’è tutta via un manifesto che il Sindaco Pepe non ha ancora scritto e che invece gli consigliamo di scrivere in fretta: quello con cui chiedere scusa ai Cittadini per il suo malgoverno!!!

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here