Comuni: Ricci, ‘proposta legge per indennità minima 1500 euro per sindaci’

Roma, 12 lug. (AdnKronos) – Ali (Autonomia locali italiani) ha presentato una proposta di legge per dare un’indennità minima di 1500 euro ai sindaci, a prescindere dalla grandezza del comune, e un’indennità ai presidenti provincia pari a quella del sindaco del comune capoluogo. “Oggi i sindaci sono quelli che hanno maggiori responsabilità e minori indennità”, dice Matteo Ricci, presidente Ali e sindaco di Pesaro.

I sindaci, aggiunge Ricci, “rischiano tanto sia dal punto di vista contabile che amministrativo per ogni atto che firmano o votano. A fronte di questo grande impegno hanno uno stipendio neanche paragonabile a quelli dei parlamentari o dei consiglieri regionali, pur avendo responsabilità dieci volte maggiori”.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here