Mammografie. Lonardo scrive a Picker:” tempi di attesa esagerati”

“Gentile Dott. Picker, mi pregio fare una precisazione alla sua risposta in merito ai tempi di attesa dell’ospedale per le mamnagrafie: secondo lei se già esistesse un monitoraggio di primo livello, come nel caso presentato, sarebbe normale approfondire e usufruire dopo un anno della diagnostica avanzata di secondo livello? In quale manuale di medicina, è spiegato che, ove occorra un approfondimento diagnostico, si può effettuare anche dopo un anno e mezzo? Caro direttore le chiediamo un contributo tangibile, per una vera medicina preventiva, a servizio dei cittadini. Grazie!”. Lo scrive la Sen. di Forza Italia, Sandra Lonardo.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here