UGL AUTOFERROTRANVIERI CONFERMA ADESIONE ALLO SCIOPERO DEL 24 LUGLIO

La Federazione Nazionale UGL Autoferrotranvieri proclama una prima azione di Sciopero Nazionale di 4 ore di tutte le lavoratrici e i lavoratori del settore Trasporto Pubblico Locale per il giorno 24 luglio 2019.

Di seguito le indicazioni e articolazioni generali, per settore, dello sciopero di 4 ore per la giornata del 24 luglio 2019:

Per il settore trasporto pubblico locale
Trasporto urbano
Addetti di esercizio (autobus, tram, metropolitane, ecc): 4 ore con modalità da comunicare a livello locale nel rispetto delle fasce di garanzia;
Personale connesso e funzionale al servizio di mobilità delle persone (biglietterie, attività accessorie di manutenzione, ecc): 4 ore con la medesima articolazione degli addetti di esercizio da comunicare a livello locale nel rispetto delle fasce di garanzia;
Restante personale non direttamente connesso alla mobilità delle persone: ultime quattro ore del turno.
Trasporto extraurbano
Addetti di esercizio (autobus e ferrovie concesse): 4 ore con modalità da comunicare a livello locale nel rispetto delle fasce di garanzia.
(specifica) Trasporto extraurbano su gomma: 4 ore non coincidenti in termini di orario conl’astensione dal lavoro prevista per il Trasporto ferroviario, ai sensi della Delibera n. 10/245 del13/04/2010.
Personale connesso e funzionale al servizio di mobilità delle persone (biglietterie, attivitàaccessorie di manutenzione, ecc…): 4 ore con la medesima articolazione degli addetti di esercizio da comunicare a livello locale nel rispetto delle fasce di garanzia.
Restante personale non direttamente connesso alla mobilità delle persone: ultime 4 ore del turno.

Verranno garantiti i servizi minimi così come definiti nelle singole regolamentazioni di settore, realtà aziendali e/o negli accordi tra le parti.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here