Nuovo Governo. De Lucia (M5S): “Ecco i 10 punti per il rilancio del Paese”

Ecco i 10 punti che abbiamo individuato in questi giorni insieme al nostro capo politico Luigi Di Maio come condizioni irrinunciabili per la formazione di un nuovo governo. Molti non lo sanno, ma tutti questi punti sono già oggetto di proposte di legge depositate o incardinate alla Camera o al Senato.
Se avessimo governato da soli avremmo già attuato molte delle cose qui elencate, ma purtroppo abbiamo governato con dei contraenti che non hanno condiviso la nostra stessa visione.

1. Taglio del numero dei parlamentari

2. Manovra finanziaria equa che preveda #salario minimo, taglio del cuneo fiscale e stop all’aumento dell’Iva, #sburocratizzazione, misure di sostegno alle nascite e alla disabilità

3. Cambio di paradigma sull’#ambiente, con un #greennewdeal che porti in pochi anni al 100% di fonti rinnovabili e posti di lavoro in questo settore strategico

4. Legge sul conflitto di interessi e riforma della #Rai

5. Dimezzamento dei tempi della #giustizia e riforma dell’elezione del CSM

6. Lotta alle #mafie e carcere ai grandi #evasori, lotta all’evasione fiscale

7. #Autonomiadifferenziata e garanzia dei #Livelliessenzialidiprestazioneper le altre regioni, riforma degli enti locali inutili

8. Contrasto all’immigrazione clandestina e al traffico di esseri umani in collaborazione con l’Europa e revisione del #trattatodiDublino, per la gestione condivisa con tutti i Paesi europei dell’immigrazione

9. Piano di investimenti per il #Sud e riforma del sistema bancario, che divida tra banche d’investimento e banca commerciale. #Bancapubblicaper gli investimenti

10. Tutela del beni comuni: #scuola, #acquapubblica, #sanità, #infrastrutture con revisione delle concessioni autostradali

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here