Francesca Maio (M5S): “Oggi e domani è in programma la due giorni di triccheballacche e sasicch…”

Due notti assolutamente da non perdere. Annunciamo con vero piacere agli amici di tutto il Sannio e delle province vicine che a San Giorgio del Sannio si vivranno due serate da ricordare a lungo. Oggi e domani è in programma la due giorni di triccheballacche e sasicch… pardon, volevamo dire la grande manifestazione “Black and White”. Un’occasione davvero irripetibile per assistere dal vivo a un prodigio più unico che raro. No, non ci riferiamo al maestro Marco Castoldi, in arte Morgan, che ci allieterà questa sera (se non abbandonerà il palco prima). E nemmeno agli altri musicisti che si esibiranno qui e lì per il paese nelle due notti bianche (che non si possono chiamare Notti bianche altrimenti sembra che le abbiamo copiate a qualcun altro e per questo le abbiamo ribattezzate “Black and White”). Ma non parliamo neanche delle prelibatezze culinarie che gli esercenti di pub, bar e ristoranti del posto proporranno per l’occasione ai tanti visitatori. Diciamolo con franchezza: non vi scomoderemmo per scoprire qui a San Giorgio del Sannio ciò che è possibile trovare in qualsiasi festa patronale. Se ci permettiamo di sollecitare caldamente la vostra presenza è perché nel nostro bel paese è previsto, soltanto oggi e domani sera, un evento veramente prodigioso e irripetibile (almeno fino al prossimo anno). Un’esperienza mistica, un viaggio sensoriale, un tripudio estetico dal sapore onirico che lascerà tutti senza fiato: l’acqua che scorre dai rubinetti. Lavaggio delle mani con liquido corrente, possibilità di sciacquarsi la faccia per rinfrescarsi dalla calura, addirittura una doccia e il water sempre pulito! Eventi da vivere per poter dire un giorno: “Io c’ero”. Buone notti White cari sangiorgesi, godetevele. Da lunedì torneranno a essere tempi Black. Ma con la coscienza pulita per aver sempre sostenuto l’operato di chi meritoriamente ci induce alla castità idrica nel modo più ingegnoso ed efficace possibile: l’astinenza.  

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here