Pista ciclopedonale “Paesaggi sanniti”, l’appello: “Non ci sono fontane”

Lungo tutto il tracciato di circa 7 chilometri, frequentatissimo dagli amatori podisti e ciclisti, non c’è alcun ristoro idrico per bere o rinfrescarsi, durante le corse o gli allenamenti.
L’unica fontanella era presente alla fine della pista, presso l’ex stazione ferroviaria di Vitulano. Purtroppo, da quel che ci risulta, è stata devastata e successivamente chiusa.
L’appello, dunque, rivolto al Presidente Antonio Di Maria e al Settore Tecnico della Provincia, affinchè si possa provvedere, qualora fosse possibile, al ripristino della fontana oppure  al posizionamento di altre fontane con acqua potabile, per la gioia dei tanti runners e ciclisti.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here