LA CONTRADER VOLARE BENEVENTO PUNTA SULLE GIOVANISSIME!! ECCO GIORGIA FORMATO

È una risorsa fondamentale per la Contrader Volare Benevento e ogni anno è motivo di soddisfazione la sua riconferma.
Stiamo parlando della giovanissima Libero classe ‘03 Giorgia Formato.
La piccola Formato è nata e cresciuta nella “famiglia” Volare e ogni anno da sempre più soddisfazioni.
Giorgia si allena e gioca al fianco di atlete di livello superiore già da diverso tempo e la sua capacità di aggregazione e collaborazione dimostra la sua maturità e il suo impegno, nonostante appunto la giovane età.

“Giorgia è sempre stata un punto fermo per noi. – dichiara la società – È una ragazza posata, capace, educata, con tanta voglia di imparare e lo fa benissimo. Diventa ogni anno più forte, migliora le sue capacità mese dopo mese, partita dopo partita, allenamento dopo allenamento e non possiamo che esserne fieri. Negli ultimi anni è esplosa.
Due anni fa nella stagione 2017/2018 si è presa sulle spalle il ruolo di primo Libero a soli 15 anni e nonostante un po’ di inesperienza lo ha portato avanti egregiamente senza mai tirarsi indietro. Giorgia è quel genere di atleta con la A maiuscola, si impegna in tutto quello che fa sapendo dedicare il giusto tempo per tutto. E vista l´ età è dimostrazione di grande maturità. L’anno appena trascorso non hai mai saltato un allenamento o una partita con la squadra di Serie C nonostante la scuola e l’impegno con le giovanili.
Giorgia è un piccolo astro nascente è il nostro desiderio è quello di vederla calcare campionati nazionali da protagonista, avendo tutte le caratteristiche per farlo. Vederla giocare, vederla impegnarsi, vederla desiderosa di apprendere e imparare è questo che ci rende fieri. Quest’anno vogliamo portarla sui campi nazionali, vogliamo darle fiducia e spazio e vogliamo vederla crescere e migliorare ancora e ancora.”

“Sono orgogliosa – si è detta l’atleta – di far parte di questa nuova squadra e di questo nuovo progetto. Spero di poter apprendere quanto più possibile dalle mie compagne e di poter sempre dare il mio meglio.
Ringrazio anche quest’anno la dirigenza e la società, che da qualche anno a questa parte mi investe di una fiducia sempre maggiore che spero di non deludere.
Sono emozionata per il nuovo anno e non vedo l’ora di iniziare.”

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here