RIFIUTI: STOP TERMOVALIZZATORE ACERRA, CONAPO ‘SUBITO DISPOSITIVO ANTINCENDIO

Il Conapo (il sindacato dei vigili del fuoco ) di Benevento interviene sul prossimo stop al
termovalorizzatore di Acerra. “Nella nostra Provincia – scrive Livio Cavuoto  segretario provinciale -, sono in arrivo ben quattro volte le quantità di rifiuti che la stessa provincia andrà a produrre, forse anche per il fatto che il Sannio è un area poco densamente abitata di fronte ad altre realtà della regione Campania. Vogliamo ricordare che nella zona di Casalduni, presso lo Stir, abbiamo avuto non pochi problemi di incendi: sia l’anno scorso che qualche settimana fa. Incendi che hanno messo in pericolo la salute della popolazione tutta,ma anche quella dei soccorritori che sono intervenuti”.”Come segreteria provinciale Conapo- continua Cavuoto – riteniamo opportuno far potenziare nel minor tempo possibile il dispositivo antincendio, come anche avviene nelle province di Napoli e Caserta con la convenzione denominata ‘Terra dei fuochi’, per fronteggiare
eventuali emergenze senza sottrarre uomini e mezzi al dispositivo di soccorso ordinario”.

“Ne approfittiamo – conclude il segretario Conapo – per denunciare, ancora una volta, la grave carenza di autisti che riguarda il comando provinciale di Benevento. Non abbiamo avuto nessun riscontro in merito, anzi, a volte siamo costretti a prestare qualche autista al
comando limitrofo di Caserta”.

AdnKronos

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here