Migranti: Salvini, ‘Carola? in paese normale questa tizia sarebbe in galera’

Roma, 12 set. (AdnKronos) – “Questa tizia per arrivare a Lampedusa di notte ha schiacciato una motovedetta con 5 militari a bordo, in un paese normale questa tizia sarebbe in galera”. Lo dice Matteo Salvini a Dritto e Rovescio su rete4 su Carola Rackete.

“Per le mie azioni sull’immigrazione penso che mi arriveranno 3-4-5 processi. Ma rifarei tutto” e conclude: “Non vorrei che ora qualcuno avesse calato le braghe e ricominciassero sbarchi su sbarchi”.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here