AGGREDITO OPERATORE TROUPE DI ‘STRISCIA’, OTTO GIORNI DI PROGNOSI

Otto giorni di prognosi all’operatore della troupe di Striscia la Notizia aggredito ieri a Puglianello.

Il  team, guidato dall’inviato Moreno Morello, era nel paese della valle  Telesina per un servizio su una mostra organizzata da Roberto Riccio, originario di Amorosi, finito più volte nel mirino del tg  satirico per “la gestione controversa” di fondi raccolti e destinati  all’Africa. Fondi elargiti anche da numerosi vip.

La troupe è stata aggredita verbalmente e fisicamente. L’operatore ha ricevuto un calcio
che ha richiesto l’intervento del 118 e il trasporto all’ospedale Rummo dove i sanitari hanno giudicato guaribile l’uomo in otto giorni.
Sul caso stanno indagando gli agenti del commissariato di Telese Terme che sono stati coadiuvati dagli uomini della squadra Mobile di  Benevento.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here