IL RICORDO DI MASTELLA ‘CARMELO, RAGAZZO UMILE E GENEROSO’

“Questa manifestazione è di ripiego su qualche fotogramma mancato, su qualche parola non spesa. Era un ragazzo umile, paziente, generoso. Lo ricordiamo nella sua semplicità,
nella sua correttezza nei confronti degli altri”.

Sono le parole con cui Clemente Mastella, sindaco di Benevento, ha ricordato Carmelo Imbriani nella manifestazione organizzata dalla Curva Sud per svelare il murale dedicato al calciatore scomparso nel 201.

“Le virtù di Carmelo – ha proseguito Mastella – devono essere di esempio per i giovani. Era un ragazzo di queste parti che è arrivato dove gli altri non sono arrivati, ma mantenendo sempre i piedi a terrae conservando l’umiltà”.

“Io all’epoca ero deputato – conclude Mastella – Lui poteva dire di essere nipote di Mastella. E invece sono io che posso dire con orgoglio che sono lo zio di Carmelo Imbriani”.

 

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here