TV: AGGRESSIONE OPERATORE ‘STRISCIA’, SINDACO RUBANO ‘MIA COMUNITA’ ESTRANEA’

“Sono costretto ahimè ad evidenziare, per difendere l’onorabilità della popolazione che rappresento, che nell’episodio dell’aggressione non sono coinvolti cittadini di Puglianello”. Il sindaco di Puglianello, Francesco Maria Rubano, interviene a proposito dell’aggressione all’operatore della troupe di Striscia la Notizia.”Villa Marchitto – spiega Rubano – ospitava una mostra dell’artista Roberto Riccio, e quello che è accaduto rientra nell’ambito di una
diatriba che dura da tempo tra Riccio e l’inviato di Striscia La Notizia e nulla ha anche vedere con la serata ‘Calici in Villa’ organizzata dal Comune. Il protagonista di questo spiacevole episodio non è di Puglianello e non risiede nel nostro comune. Io sono tenuto a
salvaguardare la mia comunità e posso garantire che i cittadini di Puglianello presenti hanno non solo stigmatizzato fortemente quel che è successo, ma si sono anche prodigati per riportare la calma ed evitare che la situazione degenerasse”.

adnkronos

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here