Banche: Boccia, ‘collaborazione istituti-imprese cruciale per competitività’

Roma, 17 set. (AdnKronos) – Il rapporto tra banche e imprese è meno conflittuale di quanto non lo fosse dieci anni fa e questo “fa parte di un metodo con cui ci siamo voluti approcciare con tante parti, agli attori sociali e al sistema bancario in senso lato”. Così il presidente di Confindustria, Vincenzo Boccia, parlando a Focus Economia su Radio 24, in concomitanza del roadshow di ‘Imprese Vincenti’, il programma di Intesa Sanpaolo per valorizzare le Pmi di eccellenza italiane, in corso a Milano.

Secondo il numero uno degli industriali, occorre “sentirsi parte di una comunità Paese, senza rinfacciarci le sconfitte e senza esaltarci per le vittorie, ma sentendoci responsabili come Paese, senza pensare alla questione mediatica e del conflitto”.

Boccia, parlando del rapporto tra banche e imprese, ha sottolineato che “siamo chiamati a portare soluzioni e in questo senso la collaborazione per la competitività tra due mondi come imprese e industrie da un lato e sistema bancario dall’altro diventa rilevante. Questa è una necessità”.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here