Latte: Bellanova, ‘a breve incontro con filiera per azioni strategiche’ (2)

(AdnKronos) – Per il ministro è inoltre fondamentale rafforzare il rapporto tra produttori e trasformatori soprattutto nel settore del latte. ” Abbiamo sfide molto – scrive – importanti davanti e credo che il confronto e l’impegno comune siano fondamentali per vincerle insieme.Penso alla necessità di rafforzare i rapporti tra allevatori e trasformatori, anche attraverso lo strumento degli accordi e dei contratti di filiera. Penso al lavoro da fare sulla catena del valore, anche attraverso il contrasto alle pratiche sleali con l’attuazione della direttiva europea che ha visto come protagonista fondamentale Paolo De Castro, con il quale ho avuto modo di confrontarmi su questo tema. Penso all’opportunità annunciata dal Commissario Hogan di un sistema europeo di trasparenza sui prezzi”.

Un altro punto è quello relativo alla tracciabilità e all’etichettatura d’origine. “Il settore lattiero italiano – sottolinea Bellanova – è l’avanguardia nella trasparenza. Sono convinta che più informazioni si danno al consumatore, più si rende forte il rapporto con il produttore e su questa strada dobbiamo fare passi in avanti a livello europeo. Usando l’etichetta per avvicinare i consumatori, fornire loro elementi utili e non distorti come nel caso delle etichette a semaforo. Come è possibile accettare un sistema che dà il bollino rosso della bocciatura al Parmigiano reggiano o al Grana Padano e quello verde alle bibite gassate solo perché sono senza zucchero? E incomprensibile”.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here