Libia: P.Chigi, iniziative diplomatiche in corso, prezioso aiuto per de-escalation

Roma, 18 set. (AdnKronos) – “Operiamo di concerto con i partner internazionali e in stretto coordinamento con Salamè per porre fine al conflitto e rilanciare il processo politico. In questo senso, pensiamo che le iniziative diplomatiche in corso di organizzazione potranno rappresentare un prezioso aiuto per mantenere alta l’attenzione e promuovere una reale de-escalation. E’ chiaro che ognuno dovrà fare la sua parte”. E’ quanto si apprende da fonti di Palazzo Chigi, dopo l’incontro tra il presidente del Consiglio Giuseppe Conte e il premier del governo di accordo nazionale libico Fayez Serraj.

“Il riferimento va all’ipotesi di ministeriale sulla Libia ai margine dell’Unga ed alla Conferenza internazionale che Berlino intende ospitare in autunno. In questa roadmap ideale si pone anche la conferenza intra-libica quale testimonianza di una vostra concreta ownership nazionale”, rimarcano le stesse fonti.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here