PERCENTUALE VACCINI, ALLA ASL DI BENEVENTO IL DATO PIU’ ALTO IN REGIONE

La Asl di Benevento comunica che, in base ai dati diffusi dall’assessorato regionale alla Sanità, le coperture vaccinali nei bambini di due anni risultano, insieme ad Avellino, tra le più alte in regione. Si parla di percentuali che toccano il 95,4% per l’esavalente e del 95% per il Mpr (morbillo-parotite-rosolia).
“Questo risultato – spiega Annarita Citarella, direttore del Servizio di Epidemiologia e Prevenzione della Asl – è stato raggiunto grazie al contributo di diversi attori: i pediatri di libera scelta che forniscono le prime informazioni sui vaccini e gli operatori dei centri vaccinali che sono culturalmente convinti della loro importanza. Fondamentale anche il ruolo del management di questa Asl che ha sempre favorito e promosso l’introduzione dei vaccini previsti dal Piano Nazionale e l’offerta di quelli raccomandati”.
“I dati di adesione alla vaccinazioni nella nostra Asl – ha aggiunto il direttore generale, Franklin Picker – sono tra i più alti della regione Campania. E’ un risultato estremamente importante che protegge i bambini della nostra provincia da tante malattie potenzialmente anche molto gravi. I complimenti vanno innanzitutto alle famiglie perché non hanno ascoltato fake news e tante inesattezze riportate dai media, ai pediatri di libera scelta e agli operatori dei centri vaccinali della Asl. Tutti hanno fatto il loro dovere nel migliore dei modi, il dato è assolutamente importante e confortante”.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here