Autonomia: Finco (Lega), ‘ministro Boccia incontri anche i gruppi di maggioranza’

Venezia, 19 set. (AdnKronos) – “Abbiamo saputo dai giornali che il ministro per gli Affari Regionali e le Autonomie Francesco Boccia lunedì incontrerà, oltre al presidente Luca Zaia, anche i consiglieri regionali di Pd e M5s. Ci sembrerebbe corretto essere coinvolti in un colloquio su un tema che ci sta particolarmente a cuore quale quello dell’autonomia. Ecco perché ho scritto, insieme ai colleghi capigruppo della maggioranza Silvia Rizzotto (Zaia Presidente), Giovanna Negro (Veneto Cuore Autonomo), Maurizio Conte (Forza Italia – Veneto per l’Autonomia), Pietro Dalla Libera (Veneti Uniti), Massimo Giorgetti (Più Italia! – Amo il Veneto) e Andrea Bassi (Centro Destra Veneto – Autonomia e Libertà), una lettera al ministro per chiedergli un colloquio e un confronto”. Ad annunciarlo è il Capogruppo della Lega in Consiglio regionale del Veneto Nicola Finco.

“Ci piacerebbe sapere dalla sua viva voce qual è la proposta di autonomia cui pensa il ministro – continua Finco – e per questo motivo ci sembra fondamentale incontrarlo di persona, senza avere notizie di seconda mano dai comunicati o dalle pagine di giornale, come è stato fino ad ora. Vorremmo sapere perché il Veneto non può ottenere la gestione di quelle 23 materie legislative e amministrative che la Regione ritiene di poter esercitare con maggiore efficienza e più utilità per i propri cittadini. Si continua a ripetere che la nostra proposta di riforma spaccherà l’Italia”.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here