Calcio a 5. Secondo passo falso per il Benevento 5

Seconda sconfitta consecutiva in campionato per il Benevento 5 con i giallorossi superati in maniera rocambolesca al PalaFerrara 2-1 dallo Spartak San Nicola nei minuti finali della gara. Con la testa forse ancora non del tutto sgombra dalle scorie del pesante ko rimediato a Terzigno, i ragazzi di mister Sorice hanno avuto un avvio di gara non semplice visto il grande ritmo imposto alla contesa da una compagine casertana più pimpante da un punto di vista fisico e capace di mettere in atto un pressing altissimo. Poi, con il passare dei minuti, i sanniti si sono sciolti colpendo una clamorosa traversa con Maggio e sfiorando il vantaggio al 15’ con Virenti. Sul fronte opposto lo Spartak, pur costruendo un buon numero di occasioni è apparso troppo timido dalle parti di un Prozzillo impeccabile e attento in ogni circostanza. Il punteggio si è sbloccato, quindi, a pochi secondi dall’intervallo quando Battista Russo ha servito un assist con il contagiri per Maggio che ha insaccato sul palo più lontano.

Nella ripresa, dopo aver speso tanto in precedenza, gli ospiti inevitabilmente hanno lasciato maggiore spazio di manovra al Benevento 5 che ha sfiorato più volte il raddoppio con Esposito (palo dopo un colpo di tacco), Starace e Virenti oltre ad aver sciupato moltissime ripartenze in superiorità numerica. Lo Spartak San Nicola ha avuto il merito di non mollare mai e grazie ad una condizione fisica straordinaria la compagine di Terra di Lavoro ha trovato il rocambolesco pareggio a due minuti dalla fine. Tutto finito? Neanche a pensarlo. Quasi all’ultimo assalto Russo ha colpito a botta sicura ma la sua conclusione è andata a sbattere sul portiere. Da qui ne è nata una ripartenza dei ragazzi di Ventimiglia che hanno messo in fondo al sacco il clamoroso 1-2 finale, una punizione eccessiva per un Benevento 5 che ha sprecato troppe volte il colpo del ko tenendo a galla la pur ottima compagine casertana.

Serie C1 – 3a giornata

BENEVENTO5            1

  1. SAN NICOLA  2   (pt. 1-0)

RETI: 19’pt Maggio (B), 17’st Oranges (S), 19’st Ferraro (S)

Classifica: Sala Consilina 9, Sp. San Nicola 7, Mama San Marzano 6, Atl. Frattese 6, Trilem Casavatore 5, Casagiove 5, Futsal Coast 4, Lupe Pompei 4, Benevento5 3, Futsal Terzigno 3, Boca Futsal 3, Club Eden Acerra 2, Massa Vesuvio 1, Pozzuoli Flegrea 0.

4a giornata (5 ottobre, ore 15): Atl. Frattese-Pozzuoli Flegrea, Club Eden Acerrana-Boca Futsal, Lupe Pompei-Benevento5, Spartak San Nicola-Casagiove, Mama San Marzano-Trilem Casavatore, Massa Vesuvio-Futsal Coast, Futsal Terzigno-Sala Consilina.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here