M5S: Macina si ritira da corsa capogruppo Camera, testa a testa Silvestri-Trano (2)

(AdnKronos) – “Non è stato facile, soprattutto all’inizio – scrive ancora Battelli – Eppure siamo riusciti a ottenere risultati straordinari e inimmaginabili. In questo periodo di adrenalina pura è successo tutto e il contrario di tutto, dentro e fuori di noi, tanto che oggi, se mi volto indietro, fatico a credere di aver assunto questo ruolo solo sedici mesi fa. Non posso dire di non averli vissuti pienamente, sette giorni a settimana trascorsi tra riunioni, corse, nodi da sciogliere, milioni di messaggi e di telefonate, di trattative serrate, decisioni difficili, litigi e abbracci. L’energia e l’entusiasmo non sono mai venuti meno, neanche dopo alcuni inevitabili momenti di stanchezza, delusione e sconforto”.

“Il bilancio è decisamente positivo e vorrei ringraziare tutti coloro che mi sono stati vicini in questa esperienza di crescita umana e politica. Grazie a chi mi ha dato fiducia, a chi mi ha sostenuto, spronato. Sono certo di aver seminato tanto ma di aver anche raccolto tanto. Fiero di aver lavorato fianco a fianco con persone che hanno davvero a cuore il futuro del Movimento Cinque Stelle e del nostro Paese. Sono certo di cedere il timone a qualcuno che sarà ispirato dagli stessi sentimenti. Oggi inizierò a svuotare questo ufficio bizzarro e colorato diventato nei mesi punto di riferimento per molti (complici caramelle e dolciumi vari), chiuderò questa porta ma da domani mi dedicherò con la stessa passione di sempre al mio ruolo di presidente della Commissione per le Politiche europee, un onore in un momento storico di svolta come quello che stiamo vivendo”.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here