ALLUVIONE, DE LUCIA ‘MEMORIA NON ZOPPICHI TRA BUROCRAZIA E RITARDI’

“Il ricordo dell’alluvione del  #15ottobre è uno spettro nascosto in un angolo della nostra mente. Ma  ricordare significa anche chiedersi se, oltre il moto spontaneo di  grande solidarietà che vide coinvolta la parte migliore della  comunità, è stato fatto tutto perché non accada mai più e se cittadini e imprese colpiti direttamente dall’esondazione del Calore abbiano visti riconosciuti i loro diritti.

La memoria non può zoppicare tra  burocrazia, ritardi e inefficienze”. Così su facebook la senatrice del Movimento Cinque Stelle Danila De Lucia ricordando l’alluvione del 15
ottobre 2015.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here