Sicilia: governo ritira proposte nomine enti parco, Fava ‘retromarcia scontata’

Palermo, 16 ott. (Adnkronos) – Il governo Musumeci ritira le proposte di nomina avanzate per le presidenze degli Enti parco della Sicilia. La comunicazione è arrivata durante la seduta di oggi della commissione Affari istituzionali dell’Ars.

“Con una comunicazione asettica dopo mesi di attese – afferma il deputato del Gruppo Misto e componente della commissione Claudio Fava – il presidente Musumeci ha comunicato oggi il ritiro delle proposte per le presidenze degli Enti parco della Sicilia. Una retromarcia scontata viste le perplessità e i dubbi che avevamo fatto emergere sulle indicazioni della giunta. Adesso il governo dia una guida adeguata a questi Enti, ascoltando i territori e le amministrazioni locali senza utilizzare la macchina regionale, come fatto fino ad ora, unicamente come centro di collocamento per il proprio personale politico”.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here