«Un calcio, ma solo, alla polio», il 24 ottobre l’evento benefico a Telese Terme promosso dal Rotary Club Valle Telesina 

«Un calcio, ma solo, alla Polio» l’evento benefico promosso dal Rotary Club Valle Telesina giovedì 24 ottobre dalle ore 18 e 30 presso il Grand Hotel Telese. Una serata dedicata al ruolo del Rotary nella lotta contro la malattia e al progetto mondiale «End polio now». All’iniziativa, presentata dal giornalista Gianluca Brignola, prenderà parte una delegazione di calciatori del Benevento Calcio guidata dal Presidente Oreste Vigorito e dal Mister Filippo Inzaghi protagonisti della cena di beneficenza che contribuirà alla raccolta fondi per l’eradicazione della poliomielite. Ad apertura dei lavori un momento di confronto e di approfondimento con i saluti dello stesso Vigorito, del Presidente del Rotary Club Valle Telesina Roberto Ghiaccio e del presidente di Confindustria Benevento Filippo Liverini. Seguiranno gli interventi dei medici pediatri Rocco Russo e Imma Florio e dell’avvocato Lucio Altieri. Presenti inoltre numerosi club della Campania e lo speaker del «Vigorito» GioGentile.«Il Rotary è impegnato a eradicare la polio da oltre 30 anni – ha spiegato il Presidente Roberto Ghiaccio – e abbiamo fatto incredibili progressi nella lotta per liberare il mondo da questa malattia per sempre. Come partner fondatore dell’iniziativa globale, abbiamo contribuito a ridurre i casi di polio di oltre il 99,9 percento. È fondamentale eliminare la polio dagli ultimi tre Paesi in cui rimane endemica e mantenere gli altri Paesi liberi dalla polio. Se tutti gli sforzi volti all’eradicazione si fermassero oggi, entro 10 anni, la polio potrebbe paralizzare fino a 200.000 bambini ogni annoı. La giornata del 24 ottobre serve a ricordare a tutti che fino alla completa eliminazione della polio, sarà sempre possibile una ripresa della malattia».

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here