Mps: Nomura, disappunto per sentenza, considereremo appello

Milano, 8 nov. (Adnkronos) – Nomura esprime “disappunto” per la sentenza emessa dalla Corte di Milano, che al processo su Mps ha condannato la banca insieme a 13 persone per le operazioni finanziarie legate alla scalata di Antonveneta. “Dopo aver esaminato attentamente il contenuto della decisione, la società considererà tutte le opzioni, incluso l’appello. Le sanzioni penali non saranno esecutive fino a sentenza definitiva”, afferma ancora la banca. La confisca per Nomura è stata fissata in 88 milioni di euro, insieme a una multa di 3,45 milioni.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here