Ex Ilva: Di Maio, ‘scudo penale distrattore di massa, serve unità politica’

Roma, 9 nov. (Adnkronos) – “Arcelor Mittal ci ha detto che licenzia cinquemila dipendenti anche con lo scudo penale, quindi questa tema è un distrattore di massa”. Lo ha affermato il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, in un’intervista al Giornale radio Rai.

“Non esiste -ha aggiunto- un’impresa che sbaglia i conti, fa pagare le cambiali che ha firmato allo Stato. Se le paga lei e deve rispettare i patti. Dobbiamo essere tutti uniti, stiamo chiedendo anche alle opposizioni di evitare di speculare su questa vicenda e invece ci troviamo la Lega che difende la multinazionale, forse perché aveva le azioni di Arcelor Mittal. Si siedano al tavolo con l’Italia, ritirino quell’atto che è un ricatto, dobbiamo lavorare a tenerli a Taranto”.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here