L’Accademia passa anche contro la P2P

Continua anche a Pontecagnano la corsa dell’Accademia che nella quarta giornata del campionato regionale di serie c supera la P2P Baronissi con il punteggio di 3-1  (25-20, 24-26, 28-26, 25-19).

Una vittoria arrivata al termine di una partita dall’andamento altalenante per le giallorosse, molto bene in apertura di gara e nel quarto set con due frazioni giocate ottimamente e in cui non è mai calata la concentrazione. Più discontinuo invece il rendimento nella parte centrale della partita, caratterizzato da qualche errore di troppo e più di un’occasione sprecata, come il largo vantaggio accumulato nel secondo set e poi vanificato dal ritorno della P2P. Situazione che sembrava compromessa anche nel terzo parziale, quando l’Accademia si è ritrovata ad annullare più una palla set alle avversarie, ma la terza frazione chiusa in proprio favore ai vantaggi è risultata poi determinante ai fini del risultato finale. Il vantaggio ha infatti permesso all’Accademia di capitalizzare al meglio l’ultima frazione di gioco e regalare il risultato pieno alle beneventane.

Una situazione analoga a quanto già visto due settimane fa a Pastena, ulteriore conferma del grande carattere e della forte determinazione di questa squadra. Nonostante infortuni, assenze e difficoltà varie, la squadra è punteggio pieno e in testa al girone insieme alle corazzate Volato Caserta 2.0 e Pontecagnano, un risultato meritato e se vogliamo sorprendente proprio alla luce delle difficoltà affrontate, e superate brillantemente, dalle beneventane.

 

Prossimo turno

Inizia adesso un periodo decisamente impegnativo per l’Accademia che nelle prossime tre settimane si troverà a scendere in campo ogni tre giorni per via dell’inizio della seconda fase di Coppa Campania. Il primo impegno è in programma, proprio per il turno di Coppa, mercoledì 13 Novembre a Benevento al Rampone contro l’Elisa Volley Pomigliano (inizio ore 21.00), mentre sabato 16 si tornerà a giocare in campionato contro l’Ischia, quarta in classifica e diretta concorrente per le posizioni di vertice.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here