STORIA DELL’ITALIA CORROTTA. Presentazione del libro e dibattito con gli autori Isaia Sales e Simona Melorio

Mercoledì 13 Novembre 2019 – ore 10.30

Aula Magna Università Giustino Fortunato – Benevento

Proseguono a gran ritmo gli appuntamenti organizzati dall’Università Giustino Fortunato di Benevento.

Domani, mercoledì 13 Novembre alle ore 10.30, nell’Aula Magna dell’Ateneo telematico si terrà la presentazione della pubblicazione “STORIA DELL’ITALIA CORROTTA”.

Interverranno il Procuratore della Repubblica di Benevento dott. Aldo Policastro, gli autori Prof. Isaia Sales Docente di storia delle mafie presso l’Università suor Orsola Benincasa di Napoli e la dott.ssa Simona Melorio – assegnista di ricerca dell’Università del Molise e ricercatrice al Centro ReS Incorrupta dell’Università Suor Orsola Benincasa di Napoli.

La giornata si aprirà con i saluti del Pro-Rettore dell’UniFortunato Prof. Ennio De Simone.

***

Profilo

L’Università Giustino Fortunato (www.unifortunato.eu), riconosciuta dal Miur e promossa dall’Anvur, è stata istituita con D.M. 13 aprile 2006 (G.U. del 6 maggio 2006, n.104) e oggi, con tre aree di attività – didattica, ricerca e terza missione – è tra le più qualificate e autorevoli università telematiche italiane.

Con sette corsi di laurea e curricula specifici triennali e specialistiche – da Economia aziendale a Giurisprudenza, Psicologia, Scienze dell’educazione e Scienze e tecnologie del trasporto – l’UniFortunato guarda al futuro, coniugando i saperi tradizionali con le più avanzate tecnologie e-learning, che permettono di studiare in modo flessibile e personalizzato con il materiale didattico disponibile online h24/7, grazie anche alla professionalità del corpo docente e degli e-tutor.

I percorsi formativi sono analoghi a quelli delle università tradizionali e i titoli di studio hanno il medesimo valore legale. Tre le sedi di esame: Benevento, Milano e Roma.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here