Volley. L’Accademia sorride anche in Coppa Campania

L’Accademia sorride anche in Coppa Campania, battuto Pomigliano grazie al settimo successo di fila

Continua anche in Coppa Campania la striscia vincente dell’Accademia Volley che ieri al Rampone ha superato l’Elisa Volley Pomigliano con il punteggio di 3-1 (24-26, 25-21, 25-14, 25-18).

Nella prima giornata della seconda fase della competizione, le giallorosse giocano una buona partita, condizionata da un piccolo passaggio a vuoto a cavallo tra la fine del primo e l’inizio del secondo set, dove qualche errore di troppo e un piccolo calo di concentrazione avrebbero potuto condizionare il resto della gara. Dopo aver fallito due palle set nella prima frazione sul 24-22, l’Accademia ha subito la rimonta del Pomigliano ai vantaggi ed è tornata in campo, probabilmente, ancora pensando all’occasione fallita. e’ servita qualche azione per metabolizzare il colpo (5-13 Pomigliano) ma poi, sospinte da Anna Pericolo, Anna Grimaldi e Alessandra Pericolo (66 punti in tre) le giallorosse hanno ben presto rimesso la gara a posto. L’Elisa Volley, pur provando a contrastare le avversarie, ha accusato il ritorno delle padrone di casa finendo pian piano per soccombere nel gioco e nel punteggio.

Per l’Accademia si tratta della settima vittoria consecutiva in questa stagione, la terza in Coppa che si unisce alle quattro in campionato. Un inizio decisamente positivo per le beneventane che torneranno di nuovo in cmapo già sabato prossimo, sempre a Benevento, quando riceveranno la visita dell’Ischia, quarta in classifica.

Tabellino 

Accademia Volley: Tufo, De Santis ne, Pericolo An. 28, De Cristofaro ne, Grimaldi 20, Cona (L), D’Ambrosio ne, Della Gatta 5, Grillo 6, Iannelli 4, Pericolo Al. 16.

Elisa Volley Pomigliano: Manna 3, Ascione 1, Lucariello 18, Grimaldi 12, Rapillo (L1), Minichino 7, Ceglia (L2), Aprile, Alessia.

Parziali: 24-26 (28′), 25-21 (26′), 25-14 (21′), 25-18 (26′).

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here