Valle Caudina in RFI, Maglione sollecita il Ministro

 

“La tratta ferroviaria Cancello-Benevento deve tornare a essere sicura e pienamente funzionale. In questi giorni ho depositato un’interrogazione rivolta al Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Paola De Micheli, in cui ho chiesto ragguagli sulle interlocuzioni con i corrispondenti uffici della Regione Campania, avviate dal Ministro Toninelli, per definire l’eventuale subentro di RFI all’attuale proprietà EAV.

La tratta Cancello-Benevento già da tempo risulta non conforme agli attuali standard di sicurezza, motivo per cui da oltre un anno la velocità di percorrenza è fortemente limitata, con sensibili ripercussioni sul tempo di percorrenza della tratta. I disagi per i pendolari continuano ad aumentare e con essi i rischi legati alla fruizione del servizio, ecco perché non bisogna abbassare il livello di guardia. A questo scopo, intendo appellarmi a tutti gli attori istituzionali caudini e del Sannio, a prescindere dal colore politico, affinché si facciano valere le ragioni del territorio. Invito tutti a sollecitare i livelli amministrativi di competenza affinché il lavoro già avviato dal precedente ministro prosegua. In tal senso, sono sicuro che il Partito Democratico, che oggi esprime il Ministro dei Trasporti ed è alla guida della Regione, sosterrà questa iniziativa di fondamentale importanza per l’intera provincia di Benevento”, così in una nota il deputato e portavoce M5S Pasquale Maglione.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here