Il meteorologo Iannella: “Domenica sotto la pioggia per Benevento ed il Sannio”

Schiarite soleggiate ancora su Est regione, ma non ci si illuda. Così il meteorologo sannita Antonio Iannella.

Intanto già nubi con piogge e temporali anche forti su Napoletano e Casertano.

Le piogge e i rovesci sono già iniziati anche su Ovest Beneventano, area Faicchio, Cusano, Sant’Agata, ma su tutti i settori provinciali più vicini al Casertano.

Via via, piogge e temporali verso est entro tarda mattinata e ore centrali, quindi anche su centro Ovest Beneventano e alto Tammaro, Ovest Avellinese.

Dalle ore centrali, 13:00 più o meno, ora prima, ora dopo, e nel pomeriggio, piogge e temporali anche a Est, resto del Beneventano, quindi anche pre-Fortore, Fortore, Miscano, sul resto dell’Avellinese e sul Salernitano.

Sarà una bella passata di rovesci e temporali, a tratti anche forti con circa 15/30 mm di accumulo medio, a seconda poi dei settori che si troveranno più esposti al passaggio frontale, ma anche punte sui 40/50, specie a Ovest. Possibile per qualche fase precipitazioni a carattere di nubifragio su qualche settore.

Dalle 13/14.00 dovrebbe iniziare a schiarite su Napoletano e Casertano e poi migliorare progressivamente nel pomeriggio-sera. Entro sera dovrebbe migliorare ovunque, salvo ancora qualche episodio di pioggia debole residua, specie su aree interne e orientali dell’avellinese e del salernitano, ma in forma isolata possibili anche su altre aree interne. Attenzione anche al vento meridionale spesso sui 30/40 km/h, ma anche raffiche sui 60 km/h a Est,70/80 a Ovest, fino a 90/100 km/h sui rilievi dell’Avellinese e sul Sud Napoletano, Penisola Sorrentina interna.

Tempo mediamente più asciutto per domani, salvo qualche addensamento localizzato associato a locali rovesci sparsi, tuttavia in un contesto mediamente più stabile per tutti. Altri fastidi nel corso di martedì, specie pomeriggio sera e di più sui settori occidentali, con possibili rovesci regolari, minori fastidi a est,ma comunque sarà la fase in cui essi saranno più probabili.

Circa la provincia beneventana, dopo il passaggio più perturbato di oggi, tempo generalmente più asciutto nei prossimi giorni, forse fino al 23 novembre, ma da mettere nel conto qualche insidia temporanea e qualche breve fenomeno localizzato. Diciamo tempo, in linea generale, più predisponente per raccolta olive in questa settimana. Possibile qualche pioggia in più tra il 24 e il 27.

Temperature previste in calo dalle prossime ore e nei prossimi giorni, fino a 4/5° in meno rispetto ai dati di oggi e rientranti più o meno nelle medie stagionali, quindi, decisamente più freddine.

Prospettive di maggiore bel tempo tra fine mese e i primi di dicembre con possibile moderata alta pressione, anche se più freddo di notte e al mattino.

Poi, per il corso della prima decade di dicembre potrebbe esserci anche spazio per qualche azione più fredda, ma da vedere.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here